Dopo quasi 5 anni lontano dalle scene, finalmente questa estate è uscito l’album Skelethon di uno dei miei artisti preferiti, Aesop Rock, tra i più importanti esponenti dell’Hip Hop Underground newyorkese, nonchè statunitense. Flow unico, sonorità hardcore ma con un forte richiamo alla musica elettronica, come tutti gli artisti della Def Jux Records, è riucito a dar vita a un album davvero ben fatto, con i soliti testi caratterizzati da un forte cinisismo e critica nei confronti della società americana. Attualmente vi sono già 3 video in circolazione di questo ultimo piccolo capolavoro. Consigliatissimo per chi piace ascoltare non il solito Hip Hop. Ecco un paio di video dell’ultimo album.